giovedì 11 agosto 2016

Seminario d'aggiornamento Oli monovarietali a Puegnago

Il corso d'aggiornamento è rivolto ai tecnici esperti nell'assaggio degli oli extra vergini d'oliva, che hanno conseguito l'attestato di Idoneità Fisiologica.

ASSAM ed Aipol di Brescia  organizzano un seminario di aggiornamento sugli oli monovarietali e abbinamento olio-cibo sabato 27 agosto alle ore 9.30 presso Villa Galnica di Puegnago del Garda (BS), nell’ambito della 40a edizione della Puegnago Fiera di fine estate.


Quì troverete il programma dell’incontro con relative modalità di partecipazione

Il seminario di aggiornamento si inserisce nell'ambito di una iniziativa collaterale alla 13° Rassegna Nazionale degli oli monovarietali, durante la 40a edizione della Puegnago Fiera di fine estate (27-28-29 agosto a Puegnago del Garda - BS), che prevede l’invio di campioni di olio ammessi alla Rassegna 2016, per una verifica sensoriale dello stato di conservazione a quasi un anno dalla produzione. Gli assaggi verranno effettuati venerdì 26 agosto, ad opera del Panel dell’AIPOL di Brescia, guidato dalla Dott.ssa Barbara Alfei; quelli ritenuti ancora idonei saranno esposti e presentati al pubblico per degustazioni ed eventi gastronomici durante le giornate della Puegnago Fiera.

mercoledì 13 luglio 2016

Il Castello delle Meraviglie

"Il Castello delle Meraviglie" è una manifestazione in collaborazione con il Comune di Arco e il Bar Al Castello, è composta da cinque incontri, tutti presso il prato della Lizza, al Castello di Arco.


Tre serate con musica dal vivo e degustazioni a cura di Accademia e di alcune aziende locali:

Il costo di ogni singolo incontro è pari a 10 Euro.
  • Giovedì 14 luglio ore 18.00 alle 21.30 (Accademia, Az. Pravis e Pregis S.p.a.)
  • Giovedì 28 luglio ore 19.00 alle 21.30 (Accademia, Az. Pravis, Distilleria Marzadro e Troticoltura Armanini)
  • Giovedì 11 agosto ore 19.00 alle 21.30 (Accademia, Agraria Riva del Garda, Distilleria Marzadro e Macelleria Bertoldi)

Concerti in collaborazione con North Lake Garda (ingresso libero):
  • Giovedì 21 luglio ore 21.30, Giardino Grossi Quarter concerto jazz
  • Domenica 24 luglio ore 21.00, Concerto del coro del Castel della S.A.T. di Arco
        
Alcune immagini della 1° giornata (giovedì 14 luglio)

Bar Al Castello presso il prato della Lizza

David Kovacevic, bravissimo cantante che ha intrattenuto tutti gli incontri

In degustazione patate ed ebete in pinzimonio con carne salada Pregis

Roberto Zampiccoli presidente di Accademia con Cristina Chistè e Paola Jori

Rolando Pederzolli sommelier dell'olio

Gli oli in degustazione libera e in abbinamento alle pietanze proposte



Giulia Pedrini dell'Azienda Agricola Pravis

I vini in degustazione

Alcune immagini della 2° giornata (giovedì 28 luglio)

Le grappe della Distilleria Marzadro


Azienda Agricola Pravis, con un vino bianco Kerner e il Naran uno spumante metodo classico

Azienda Agricola Troticoltura Armanini, con la tartare di trota e salmerino

Cristina Chistè segretaria di Accademia e 
i sommelier dell'Olio EVO: Gianluca Fruet e Rolando Pederzolli

New entry per gli oli proposti da Accaemia, "Maso Lizzone" di Dro, insieme agli altri in degustazione libera e in abbinamento alle pietanze proposte.

Pinzimonio, patate e pane di patate

Posizionamento delle tartine a base di trota e salmenrino (sia crudi che affumicarti)

Completano i piatti il pinzimonio, le patata e l'Olio EVO dell'Alto Garda

Grande l'affluenza alla degustazione, quasi 100 persone hanno apprezzato gli oli e i piatti proposti


Alcune immagini della 3° giornata (giovedì 11 agosto)

Roberto Zampiccoli, Presidente di Accademia, introduce 
l'ultimo incontro Il Castello delle Meraviglie.

La carne salada della Macelleria Bertoldi

I vini di Agraria Riva del Garda

 Le grappe della Distilleria Marzadro

domenica 26 giugno 2016

Mosca Olearia, incontro con gli olivicoltori e hobbisti

Invitiamo tutti i soci e simpatizzanti di Accademia all'incontro organizzato da Agraria Riva del Garda sulla lotta alla mosca Olearia.

La riunione avverrà martedì 28 giugno 2016 alle ore 20.00, presso la zona conferimento di Agraria Riva del Garda, si parlerà del monitoraggio e delle nuove metodologie già sperimentate, oltre alle ormai classiche trappole, per combattere più efficacemente questo parassita.

Agraria Riva del Garda nel suo operare per lo sviluppo e miglioramento del nostro territorio e prodotti agricoli, da anni, in collaborazione con la fondazione Mach e A.I.P.O. (Associazione Interregionale Produttori Olivicoli) gestisce la lotta alla mosca Olearia. Tale parassita è monitorato tutto l'anno dal tecnico p.a. Franco Michelotti di FEM. e dall'analisi è emerso che le zone più a rischio sono all'interno dei centri abitati (viali e giardini).

giovedì 10 marzo 2016

13° Rassegna Nazionale Oli Monovarietali

Segnaliamo questo importante Evento marchigiano, come ogni hanno è ricco di appuntamenti fra cui i più importanti sono:
  • L'A B C dell'assaggio, a cura di Barbara Alfei
  • il convegno "Identità territoriale degli oli monovarietali"
  • Il seminario di aggiornamento degli oli monovarietali
  • 9° edizione del gioco a squadre "Indovina la Variatà"

Allego: il programma Rassegna

lunedì 7 marzo 2016

Articoli e recensioni, da non perdere

L'amico Sergio Costa, che ringrazio, ci segnala sempre gli articoli e le recensioni dell'ultima ora:

Michelangelo Borillo, "Corriere della Sera", Cronaca (pag. 23) - 11 marzo 2016
La battaglia dell'olio


Serafino Caruso, "Eco dello Jonio", Breaking News - 15 febbraio 2016
Olio tunisino in Calabria, settore a rischio tracollo



Nicola Artoni, "Gazzetta di Mantova", Cronaca - 19 febbraio 2016
La burocrazia dell’olio «Basta norme su norme»


Il Consorzio Argrario di Bolzano presenta la nuova filiale di Arco






IL CONSORZIO AGRARIO DI BOLZANO È LIETO DI INVITARVI ALLA SERATA DI PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FILIALE DI PROSSIMA APERTURA  AD ARCO. 


L’INCONTRO AVRÀ INIZIO ALLE ORE 18.00 DEL
GIORNO 09 C.M., PRESSO LA CANTINA “MADONNA DELLE VITTORIE” – VIA LINFANO – ARCO (TN) CON UNA BREVE INTRODUZIONE DELLA REALTÀ AZIENDALE.


VI ASPETTIAMO NUMEROSI!!!!!!!!!


AL TERMINE DELLA SERATA SEGUIRÀ UN RINFRESCO A BUFFET.


I 39100 BOLZANO-BOZEN - Via Siemens 10 Siemensstr. - Tel. (0471) 926711 - Fax (0471) 202834
Soc. Coop. A r. l. - D.L. 7.5.1948 N. 1235 - Registro Imprese Bolzano n. 783
- Genossenschaft mbH - Ges. Dekret 7.5.1948 Nr. 1235 - Unternehmensreg. Bozen Nr. 783
Cas. Post. 300 - Telegr. Consager Bolzano - Cod. Fisc. E N. Part. IVA 00122240211
- Postfach 300 - Telegr. Consager Bozen - Steuerkennzeichen und MwSt. - Nummer 00122240211

mercoledì 17 febbraio 2016

Calendario corsi 2016 - AIPOL (Puegnago del Garda)

Forse pare strano proporre delle attività "fuori zona" (non che ne manchino in Trentino, anzi!), ma ci sembra opportuno dare continuità al rapporto che abbiamo iniziato l'anno scorso con AIPOL.

Ricordo che in occasione del corso tenutosi nel settembre 2015 Corso tecnico per assaggiatori di olive da tavola, gli iscritti trentini rappresentavano quasi la metà degli iscritti totali!

Quest'anno A.I.P.O.L. propone il Calendario corsi 2016 con ben 8 i corsi di olivicoltura-potatura dell'ulivo e uno di degustazione.

Ricordiamo che Accademia per dare un servizio hai propri soci si è iscritta ad AIPOL, questo permette a tutti coloro in regola con l'iscrizione 2016 di accedere ai corsi ad un prezzo agevolato.

Degno di nota troviamo il corso dedicato all'assaggio tecnico dell'olio evo, previsto per fine aprile 2016 e della durata di 40 ore: CORSO D’IDONEITA’ FISIOLOGICA ALL’ASSAGGIO DI OLIO

Quest'ultimo ha lo scopo di formare esperti che per lavoro o per hobby si dedicano al mondo dell'olio, della gastronomia o semplicemente perché sentono il bisogno di capire meglio le dinamiche di questo prodotto.

Questo corso in passato è stato proposto anche in Trentino da Accademia d'Impresa, in due edizioni, sono stati formati numerosi assaggiatori, di cui ben 45 sono iscritti al Elenco Nazionale dei Tecnici ed Esperti di Olio di oliva (Trentino)

Serata oleo-culturale (Padergnone)

Segnaliamo l'articolo dello storico don Renato Scoz: Serata oleoculturale - Padergnone pubblicato sul sito della Valle dei laghi.

L'autore racconta la bella serata organizzata il 19 gennaio 2016 dall'associazione Amici Olivo Estremo della Valle dei Laghi presso il ristorante Due Laghi di Padergnone.

La serata è stata dedicata al "oleo-gastronomica" con un menù tematico, in cui l'olio del "posto" ha fatto da padrone!

Fra i vari interventi ricordiamo la presentazioni del presidente Arrigo Pisoni e del vice Bruno Cozini, il racconto dello storico don Renato Scoz che menziona l'importanza dell'olivo e dell'olio nella storia, nell'arte, nella cultura a tutti i livelli, con immagini e aneddoti interessantissimi.

A seguire una degustazione di tre oli anonimi, due dei quali locali. un assaggiatore trentino di olio EVO ha presentato i tre prodotti e risposto alle numerose domande dei commensali.

Visita in Croazia e Trieste

Il gruppo assaggiatori di olio EVO (acronimo di Extra Vergine di Oliva) organizza un viaggio alla scorta degli uliveti croati, la visita a Trieste e alla fiera OLIO CAPITALE.


Aggiornamento (06/02/2016):
Azienda Agrofin Mate Olive Oil, frantoio a due fasi
L'Agronomo Paolo Parmegiani presentazione dell'azienda
Marisa Cepach assaggiatrice e capo panel presiede le quattro linee
  • Bianca bellezza: monocultivar di Bianchera, questa cultivar poco conosciuta in Trentino, all'olfatto ha sentori di foglia, carciofo, mela e foglia di pomodoro, l'amaro è molto persistente e rispetto ad altri oli lascia la bocca pulita.
  • Timbro istriano: monocultivar di Frantoio, all'olfatto i sentori prevalenti sono di mandorla, foglia, banana verde e chicco di caffè in tostatura
  • Professional blend: quantità variabile delle varierà Leccino, Pendolino e Frantoio, consigliato per l'uso diretto in cottura.
L'ingresso alla Fiera Olio Capitale
L'estremo nord della penisola Istriana

Segue il programma:

VISITA IN CROAZIA E TRIESTE

Sabato 5 marzo 2016

           Partenza col bus da Pergine, al centro commerciale Ponte Regio (ore 5.00), sono previste due soste: una a Trento al Piazzale Ex Zuffo (ore 5.30) e una Rovereto sud all’ingresso del casello autostradale (ore 6.00).

           Verso le 10.30 arrivo in Croazia, nella piccola e soleggiata baia di Zambratija, qui visiteremo l’azienda agricola Agrofin Mate Olive Oil, il frantoio e l’uliveto di proprietà (25mila piante su 100 ettari); dopo la visita seguirà una degustazione di oli EVO e la possibilità di acquistare i prodotti locali.
L’azienda produce olio di qualità e da diversi anni riceve numerosi riconoscimenti e premi, anche internazionali (Italia, Germania, Giappone e Svizzera).

           Alle 12.00 pranzo nel vicino ristorante Pergola, composto da antipasto, primo e secondo a base di pesce (bevande escluse); oppure per chi desidera essere autonomo la scelta non manca, compresa la possibilità di recarsi nella vicina spiaggia, a monte della baia.

           Alle ore 14.00 trasferimento verso Trieste, in zona stazione marittima, da qui si accede comodamente sia al centro storico, per una visita libera della città, che alla fiera OLIO CAPITALE

           Il rientro è previsto alle ore 19.00, con sosta per la cena in Autogrill.


La fiera OLIO CAPITALE è alla sua 10° edizione, quest’anno si svolge dal 5 all' 8 marzo e offre molti e interessanti eventi:
·         Visita agli Stand con possibilità di vendita diretta
·         Oil Bar con sommelier e guide all’assaggio
·         Corsi di degustazione
·         Scuola di cucina sugli abbinamenti oli-pietanze
·         Seminari tecnici e Talk show con esperti del settore

Per chi desidera visitare la fiera il biglietto d’ingresso pieno è pari a EURO 6,00 mentre se comprato tramite il sito web www.oliocapitale.it è ridotto a EURO 4,00


La quota per persona:                 € 40,00 con minimo 30 posti
                                                       € 35,00 per il pranzo a base di pesce (opzionale)

Nel caso in cui si raggiungano o si superino i 40 iscritti la spesa per il viaggio sarà ridotta di 10,00 EURO

Le iscrizioni saranno raccolte a partire da oggi, è previsto un acconto di 20,00 EURO da consegnare a ciascun referente di zona:

·         Per la Valsugana                         Gianluca cell. 335/7773665 
                                                            gianluca@fruetcostruzioni.it

         Per la Valle dell’Adige               Matteo cell. 347/8734570 
                                                           matteo_pegoretti@yahoo.it

      Per la Valle dei Laghi                 Gianfranco cell. 340/6846843 
                                                           attilialorenzini@alice.it

La quota comprende:
·         bus Gran Turismo
·         visita all’azienda agricola, al frantoio e all’uliveto
·         pranzo a base di pesce in un ristorante (opzionale)
·         degustazione

La quota non comprende:
·         tutto quello non indicato ne “La quota comprende”.
·         ingresso alla fiera Olio Capitale
·         assicurazione viaggio

Documenti di viaggio:
·         Per l'ingresso nella Repubblica di Croazia, i cittadini dell'UE/SEE possono utilizzare anche una carta d'identità valida.
·         Per entrare nella Repubblica di Croazia, i cittadini stranieri devono munirsi di un passaporto o di un documento di identificazione internazionalmente riconosciuto. 

martedì 2 febbraio 2016

Incontri con il Produttore a Palazzo Roccabruna

Presso il Palazzo rocca Bruna a Trento il 28, 29 e 30 gennaio si è svolto l'evento L'OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA IN TRENTINO degustazioni e incontri con il produttore.


 In rassegne ben 13 etichette da degustare liberamente e accompagnate da dell'ottimo pane (prodotto con pasta madre).


Giulia Zampiccoli e Sergio Corsta

Corso Olio extravergine d'oliva, maggio 2016

Segnaliamo il corso proposto d'Accademia d'Impresa azienda speciale della C.C.I.A.A di Trento.

Questo corso è consigliamo a tutti i coloro che vogliono avvicinarsi a questo affascinante mondo:

L'OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA


martedì e mercoledì 3, 4, 10 e 11 maggio 2016 dalle ore 15.00 alle 18.00

Un piacevole viaggio in compagnia dell'olio extravergine d'oliva, uno dei più tipici prodotti mediterranei eccezionale per il suo gusto e la sua alta digeribilità, ricco di grassi di origine vegetale molto utili per la salute dell'organismo e senza dubbio il simbolo della dieta mediterranea.

Un percorso dall’olivo all’olio per scoprirne i pregi di profumi e sapori, riconoscere i difetti ed imparare il miglior utilizzo nelle preparazioni gastronomiche di tutti i giorni.

Durante il corso si degusteranno diverse varietà di oli prodotti in Italia.

Destinatari

Il corso è rivolto ad operatori della ristorazione, della vendita e della distribuzione alimentare, come pure a consumatori evoluti ed attenti alle tematiche legate alla sana alimentazione.

Programma

martedì 3 maggio 2016
La qualità dell’olio, classificazione merceologica.
Introduzione all’assaggio, memorizzazione di alcuni difetti.
Degustazione

mercoledì 4 maggio 2016
La filiera olivicola, coltivazione, tecniche di estrazione e conservazione.
Degustazione 

martedì 10 maggio 2016
Varietà più diffuse, oli monovarietali.
L’olio del Trentino.
Degustazione 

mercoledì 11 maggio 2016
l piacere del gusto…
consigli pratici sull’abbinamento dell’olio extravergine con il cibo,
prove di assaggio e abbinamento con la partecipazione dello chef Stefano Bertoni – Castel Toblino
Al termine di ogni incontro è prevista la degustazione di varie tipologie di olio.

Durata e orario

4 pomeriggi:
martedì e mercoledì 3, 4, 10 e 11 maggio 2016
dalle ore 15.00 alle ore 18.00

Docente
Barbara Alfei
Laureata in scienze Agrarie all'Università degli Studi di Perugia, è esperta dell'ASSAM - Marche nel settore dell'agricoltura.
Assaggiatore e capo panel regionale riconosciuto dal COI, è autrice di numerose pubblicazioni.
Coordinamento

Maria Grazia Brugnara
Referente dei percorsi formativi che Accademia d'Impresa organizza nell'area cultura di prodotto; sommelier ed esperta conoscitrice delle produzioni trentine.

Quota di iscrizione

La frequenza del corso prevede una quota di partecipazione, a persona, pari a € 140,00 totali (IVA esente art. 10 DPR 633/72).

8° concorso Succo d'Oliva

Il 29 e 30 gennaio si è tenuto a Cognola di Tenno, il concorso Succo d'Oliva, ha lo scopo di confrontare i vari oli prodotti nel territorio attraverso un'analisi chimica e una sensoriale.

La manifestazione si prefigge anche come punto d'incontro per informare, divulgare e far conoscere l'alta qualità dell'olio extravergine di oliva del Garda Trentino e le sue proprietà alimentari.

Gli oli sono stati premiati secondo due linee:

  • Olio fruttato medio
  • Olio fruttato ingenso

Partecipano al concorso i piccoli produttori olivicoli dei comuni di Tenno, della piana del basso Sarca, della Valle dei Laghi, di Santa Massenza, di Avio e Ala, nonché gli appassionati dell'olio del Trentino.




La sagra de Ciaram 2016

 Il 22 gennaio scorso, presso l'abitato di Chiarano, Accademia dell'Ulivo e dell'Olio ha partecipato alla Sagra dei Santi Antonio e Marcello.

La festa prevedeva una passeggiata lungo le vie del centro storico, accompagnate da una serie di degustazioni nei quattro volti più caratteristi del paese:

  1. El volt de l'oilo e del vin bianc (tenuto da Accademia)
  2. La cart de la carne salada e del vin ros
  3. L'ort de la poenta
  4. El spiaz de l'orzet


Ringraziamo il Comitato Chiarano per il grande lavoro svolto nell'organizzazione della fersta

TrentinoBlog.it parla del Gruppo di assaggiatori di olio EVO

Il 13 gennaio scorso Riccardo Lucatti, un conosciuto blogger trentino, è ospite presso una seduta del gruppo di assaggiatori di olio extravergine di oliva, poco dopo pubblica sul suo blog un articolo... buona lettura IL GRUPPO EVO

Foto viaggio in Spagna (gen. 2016)

Pubblichiamo alcune foto del viaggio presentato il novembre scorso "Viaggio a Madrid, Toledo, Granada e gli olivi dell'Andalusia"

Il 7 gennaio ventidue trentini e una limonese, sono partiti alla volta della Spagna.

Il viaggio non si è limitato a visitare alcune delle città più importanti della Spagna (Toledo, Granada e Madrid), ma in Andalusia il gruppo ha potuto visitare un'azienda vincitrice di numerosi premi internazionali "Castillo de Canena".

L'azienda si trova a Canena in provincia di Jaén (Andalusia), possiede oltre 1500 ettari e 285mila piante. La raccolta viene fatta da ottobre a febbraio, le cultivar sono soprattutto picual e arbequina, ma troviamo anche una varietà autoctona "Royal de Cazorla" che è stata recuperata e piantata nella tenuta di famiglia.

Castillo di Canena possedere anche un bellissimo castello del XVI secolo e un grande frantoio industriale, composto da due linee produttive:
- L'olio extravergine di olive viene prodotto da un doppio frantoio moderno e speculare climatizzato
- L'olio lampante viene prodotto raccogliendo le olive le olive ormai stramature o cadute a terra.

TOLEDO




 LA ALHAMBRA (GRANADA)


Il tema dell'acqua è sempre presente





  Dappertutto di nota lo stile arabo originario
I decori sono sempre presenti e minuziosi

CASTILLO DE CANENA






FRANTOIO (LINEA OLIO EXTRAVERGINE)

A sinistra il tubo è climatizzato, porta la pasta d'olive
dal frangitore alla sala di lavorazione


FRANTOIO (LINEA OLIO LAMPANTE)





La grande gramola per l'olio lampante

ALCUNE IMMAGINI DEGLI ULIVETI

Gli uliveti sono a perdita d'occhio e sembrano essere tutti irrigati
 Le piante sono piantate a due o a tre, leggermente divaricate
La produzione d'oliva è abbondante
Il taglio di ritorno permette di potare centinaia
di olivi in tempi brevi